9 °c
pioggia leggera
image

MONTEFALCO

STORIA

La sua posizione incantevole sopra le valli del Clitunno, del Topino e del Tevere, e il suo panorama che guarda da Perugia a Spoleto, ha regalato a Montefalco l’appellativo di “Ringhiera dell’Umbria” sin dal 1568.
La città ha una storia molto antica, con tracce che risalgono agli Umbri, ma fu con l’Impero Romano che il colle si popolò e di questo periodo rimangono resti epigrafi e scultorei conservati nel Museo Comunale e nel Chiostro di San Fortunato.
Durante il Medioevo era chiamata Coccorone mentre assunse definitivamente il nome di Montefalco nel XIII secolo durante il soggiorno dell’Imperatore Federico II di Svevia forse in onore di uno dei falchi del sovrano.
Durante il Rinascimento visse un periodo di floridezza culturale ed economica, fu per breve tempo governata da Niccolò Maurizi da Tolentino, che ne riorganizzò l’amministrazione e suddivise il territorio in quattro quartieri, ma tale periodo fu bruscamente interrotto nel 1527 quando Montefalco fu presa e saccheggiata dalle Bande Nere di Orazio Baglioni e a cui inevitabilmente seguì un lungo periodo di crisi economica.
Nel 1848 Montefalco ottenne da Papa Pio IX l’ambito titolo di città.

comune-Montefalco

COSA VEDERE

Chiesa-Museo San Francesco (XIV sec.)
Palazzo del Comune (XIII-XIV sec.)
Chiesa S. Lucia (XII sec.)
Chiesa di Sant’Agostino (XIII sec.)
Chiesa di Sant’Illuminata (XIV sec.)
Chiesa di Santa Chiara da Montefalco
Convento di San Fortunato (V sec.)

 

BEVAGNA

STORIA

Bevagna, conosciuta anticamente con il nome di Mevania, si trova nella valle umbra, alle estreme propaggini dei Monti Martani.

Le prime notizie storiche risalgono alla conquista romana dell’Umbria, anche se sono state ritrovate tracce fin dall’età del ferro.Bevagna, già in epoca romana, sorgeva sull’antica via consolare Flaminia, e per questa ragione ricoprì una posizione centrale nella viabilità romana che ne determinò, insieme ai fiorenti scambi commerciali mediante le sue vie fluviali, la floridezza fino al III secolo d.C.

Fu sede vescovile dal III-IV secolo al IX secolo, quando la città fu distrutta dai longobardi. Nel 1152 Federico Barbarossa la espugnò e incendiò, nel 1249 fu distrutta dal Conte d’Aquino e nel 1375 da Corrado Trinci. Dal 1554 al 1860 la città passa definitivamente sotto il dominio della Chiesa di Roma. Nel 1825 riceve da Leone XIII il titolo di città.

comune-Bevagna

COSA VEDERE

Piazza Filippo Silvestri
Palazzo dei Consoli (XIII sec.)
Chiesa di San Silvestro (XII sec.)
Chiesa di San Michele Arcangelo (XIII sec.)
Tempio romano (II sec. d. C.)
Mosaico delle Terme Romane (II sec. d.C.)

GUALDO CATTANEO

STORIA

Anticamente chiamato Gualdum Captaneorum, questo antico castello che sorge tra la valle umbra e la valle tiberina bagnata dal Tevere, fu fondato nel 975 d.C. ad opera del conte germanico Edoardo Cattaneo.
Per la sua posizione geografica strategica, nel corso dei secoli, fu più volte conteso sia da Foligno che da Spoleto.

comune-Gualdo-Cattaneo

COSA VEDERE

Rocca (XV sec.)
Itinerario dei 9 castelli: Pozzo, Cisterna, Marcellano, Saragano, Ceralto, Barattano, Torri, San Terenziano, Grutti.

 

GIANO DELL’UMBRIA

STORIA

Il castello di Giano, deve probabilmente il suo nome alla divinità romana: Janus. Il primo documento scritto che testimonia l’esistenza del luogo risale al 760 d.C. al tempo di Desiderio, re dei Longobardi.
Del periodo romano resta il ricordo dell’importante necropoli di Montecerreto andata distrutta. Soggetta a fasi alterne talora alla Chiesa talora all’Imperatore, verso la fine del XII secolo passò nelle mani di una famiglia feudataria locale: i Nobili Signori di Giano che sottomisero i castelli di Castagnola e Montecchio.
Concesso nel 1247 dal cardinale Legato Raniero Capocci al Comune di Spoleto il castello, verso l’anno 1250, si eresse a Comune rurale. Sottoposto agli Atti di Todi (1383), ai Trinci di Foligno fino al 1439, a Matteo Fieschi conte di Lavagna (1455), ancora a Spoleto (1478), poi a Maurizio Cibo (1489-90), a Severo Minervio (1514) quindi a Lorenzo Cibo che nel 1529 lo alienò al Comune di Spoleto; tuttavia i Gianesi, nel 1532, si ribellarono apertamente contro lo stesso: i fautori della rivolta, trasferiti in città, furono impiccati sulle finestre del Palazzo del popolo.
Durante la Repubblica (1798) e l’ Impero francese (1810-14) il castello fu eretto a Libero comune con giurisdizione su Montecchio, Castagnola, Morcicchia, Moriano e Colle del Marchese; tale grado, ad esclusione di Colle del Marchese, gli fu riconosciuto con la Riforma amministrativa dello Stato pontificio e nel 1860 con l’avvento dell’Unità d’Italia. Nel 1927 il Comune di Giano, unitamente ad altri limitrofi, fu aggregato a quello di Spoleto, ma nel 1930 riconquistò la sua indipendenza giurisdizionale.

comune-Giano-dell-Umbria

COSA VEDERE

Palazzo municipale (XII-XIII sec.),
Chiesa parrocchiale di S. Michele Arcangelo (XIII sec.),
Chiesa della Madonna delle Grazie (nucleo antico XIII sec., rifacimento 1790)
Antica cisterna della publica aqua

 

CASTEL RITALDI

STORIA

Il Comune di Castel Ritaldi nasce dalla fusione di tre borghi medioevali, Colle del Marchese, Castel S.Giovanni e lo stesso Castel Ritaldi, dove nel XI secolo risiedeva un visconte che esercitava poteri amministrativi su un territorio denominato “Normandia” e che comprendeva altri numerosi Castelli limitrofi.
Tra il XII^ ed il XV^ secolo tutti i castelli furono coinvolti nelle vicende che videro contrapposti il potere imperiale e quello della Chiesa, fino a quando rimasero definitivamente soggetti a quest’ultimo.
Nel 1499 Castel Ritaldi vide la visita di Lucrezia Borgia, all’epoca governatrice di Spoleto che così volle sottolineare la lealtà del castello. Agli inizi del 1600 prese vigore, con la coltivazione dell’olivo, la vita agricola.

comune-Castel-Ritaldi

COSA VEDERE

Colle del Marchese
Pieve di San Giorgio
Santuario della Madonna (Loc. La Bruna)

SAGRANTINO DI MONTEFALCO DOCG

STORIA

Il Sagrantino di Montefalco è un vitigno autoctono che nasce e cresce nelle colline dei comuni di Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Giano dell’Umbria e Castel Ritaldi.
Ha una storia molto antica anche se non esistono documenti ufficiali in cui sia riportato chiaramente il vino Sagrantino prima del 1500.
Lo storico Plinio Il Vecchio, nella sua Naturalis Historia, cita una varietà di uva chiamata Itriola, coltivata nelle terre intorno a Mevania, note antico di Bevagna, ma non ci sono prove storiche che si tratti proprio del vitigno del Sagrantino. Nell’Archivio Storico del Comune di Montefalco sono custoditi documenti che parlano di terre coltivate a vigna già nel 1088; nel 1540 un’ordinanza comunale fissava ufficialmente la data per l’inizio della vendemmia, ma è finalmente in un documento del 1598, conservato all’Archivio Notarile di Assisi, che viene citato il Sagrantino.
Nei primi dell’Ottocento, l’area di Montefalco e dintorni, è citata dallo storico Serafino Calindri, come la zona dove si producono alcuni dei migliori vini dello Stato Pontificio e nel 1925, alla Mostra enologica dell’Umbria, Montefalco è definito il centro vinicolo più importante della regione.
Durante gli anni della guerra il vitigno rischia la scomparsa, ma negli anni Sessanta, alcuni vignaioli lo riportano in auge, fino al 1979 quando il Sagrantino di Montefalco ottiene la denominazione DOC e poi nel 1992 quella di DOCG.

montefalcorome-and-sicilr-017

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE

Vino pieno, alcolico, dai tannini poderosi e persistenti.
Colore: rubino scuro
Al naso: amarene, piccoli frutti di bosco, note terrose, fiori rossi, anice stellato
Al palato: pieno, caldo e di ottima persistenza.

sagrantino-caratteristiche

ABBINAMENTI

Sagrantino secco: Tartufo, carni alla griglia, cacciagione, zuppe, formaggi stagionati.
Sagrantino passito: biscotti, cioccolato, formaggi stagionati.

albergo_piatto 2

 

CALENDARIO MANIFESTAZIONI

OTTOBRE

MONTEFALCO / Festa dei Nonni (02/10)

 

NOVEMBRE

CASTEL RITALDI / Frantoi Aperti (1-30/11)

CASTEL RITALDI / Frantotipico (8-9-10/11)

GIANO DELL’UMBRIA / Frantoi Aperti e Mangiaunta (4-5/11)

GIANO DELL’UMBRIA / Le vie dell’olio e Festa della Frasca (25-26/11)

GUALDO CATTANEO / Sapere di pane Sapere di olio (3-4-5/11)

 

DICEMBRE

MONTEFALCO / C’era una volta a Natale (08/12 – 07/01)

MONTEFALCO / Merry Sagrantino

GUALDO CATTANEO / Presepe Vivente di Marcellano (25/12 – 06/01)

 

 

 

Perchè Montefalco Wine

Montefalco Wine è il portale di enoturismo nel Territorio del Sagrantino. Le cantine di Montefalco, Bevagna, Gualdo Cattaneo, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria, le informazioni sui tour in cantina e in vigna, le degustazioni, gli eventi in zona e la mappa interattiva, tutto in un unico sito.

 

Perchè visitare una cantina

I vigneti e il Sagrantino di Montefalco DOCG, sono l’elemento dominante di questo territorio. Visitare una cantina vuol dire concedersi un momento di relax, gustando i vini serviti e  raccontati direttamente da chi li produce e li conosce in tutte le loro meravigliose sfaccettature.

 

Novità: RAFTING & WINE!!

Montefalco Wine e Gaia Rafting presentano “Rafting&Wine”: un’iniziativa all’insegna del divertimento, del contatto con la natura e della scoperta delle cantine che producono  il Montefalco Sagrantino DOCG. CLICCA QUI  per vedere il programma completo e prenota con un semplice click.

Parla con i nostri esperti

Stai programmando un viaggio in Umbria? Vuoi visitare la zona del Sagrantino e cerchi consigli sulle visite in cantina, le degustazioni o gli eventi in corso? Inviaci un’email all’indirizzo info@montefalcowine.it

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (privacy policy ai sensi dell’art. 13 del d.Lgs. 196/2003)

Ti informiamo che i dati che fornirai al gestore del sito al momento della compilazione del “form contatti” (o form mail) presente sul sito stesso, saranno trattati nel rispetto delle disposizioni di cui al D. Lgs. 196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali.
Il form contatti disponibile sul sito ha il solo scopo di consentire ai visitatori di contattare i nostri uffici commerciali per le finalità strettamente connesse al servizio.
La presente informativa riguarda i dati personali inviati dall’utente visitatore al momento della compilazione del form contatti.
Ti informiamo del fatto che i dati che conferirai volontariamente tramite il form verranno tramutati in una email che sarà conservata sul nostro mailserver.
Questi dati non verranno registrati su altri supporti o dispositivi, nè verranno registrati altri dati derivanti dalla tua navigazione sul sito.

1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I dati da te inviati tramite il form contatti verranno utilizzati al solo scopo di poterti ricontattare per evadere eventuali tue richieste contenute nel messaggio e/o consultare i propri documenti amministrativi/contabili e/o ricevere comunicazioni a carattere commerciale/promozionale.

2. NATURA DEI DATI TRATTATI E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO
a. I dati personali trattati saranno esclusivamente i dati comuni strettamente necessari e pertinenti alle finalità di cui al punto 1 e/o per finalità commerciali/di marketing che la struttura ritenesse opportuno avviare.
b. Il trattamento dei dati personali conferiti è realizzato per mezzo delle operazioni o del complesso delle operazioni indicate all’art. 4 comma 1 lett. a) D. Lgs. 196/2003.
c. Il trattamento è svolto direttamente dall’organizzazione del titolare.

3. NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO
Ricorda che non sei obbligato a conferire al gestore del sito i dati personali tramite richiesti nel form contatti.
Il conferimento dei tuoi dati tramite il form contatti è facoltativo.
Tuttavia il rifiuto al conferimento per le finalità di cui all’art. 1 determinerà l’impossibilità di contattare i nostri uffici tramite il form contatti messo a disposizione sul sito.

4. TITOLARE DEL TRATTAMENTO
I dati personali raccolti mediante il form contatti saranno inviati via email al responsabile del trattamento dati, Montefalco Wine - Via Rutili, 12 - 06034 Foligno (PG) - T 0742 352724.
5. DIRITTI DELL’INTERESSATO
Ricorda che in ogni momento potrai esercitare i diritti a te attribuiti dall’art, 7 del d.lgs. 196/2003 che riportiamo qui di seguito, facendo apposita richiesta tramite il form contatti.
Art. 7. del d.lgs. 196/2003
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, oltre che pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

6. DURATA DEL TRATTAMENTO
I dati da voi rilasciati saranno conservati nei nostri archivi fino a vostra eventuale richiesta di cancellazione.

Cookie Policy

Il sito WEB utilizza i cookies per offrire i propri servizi semplici e efficienti agli Utenti durante la consultazione delle sue pagine.

Le tabelle riportate di seguito riepilogano i diversi tipi di cookie che potrebbero essere utilizzati sul Sito, insieme alla loro rispettiva funzione e durata (ovvero per quanto tempo ciascun cookie rimarrà sul vostro dispositivo).

L’informativa è valida solo per il suddetto Sito ed ai correlati suoi domini di secondo e terzo livello e non per eventuali altri siti consultabili tramite link.

Facendo uso di questo Sito si acconsente il nostro utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente al nostro utilizzo di cookie, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il presente sito o i domini di secondo e terzo livello corrispondenti. Se si decide di disabilitare i cookie che vengono impiegati sul Sito potrebbe esserne influenzata l’esperienza di navigazione sullo stesso.

Informazioni generali sui cookies

Cosa sono i cookies?
I cookie sono files o dati parziali che possono venire salvati sul vostro computer (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando visitate un sito. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la “durata vitale” del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul vostro dispositivo), ed un valore che di regola è un numero unico generato in modo casuale.

Per cosa si usano i cookies?
Si utilizzano i cookie per rendere la navigazione più semplice e per meglio adattarli ai vostri interessi e bisogni. I cookie possono anche essere impiegati per aiutare a velocizzare le vostre future esperienze ed attività sui siti web. Inoltre si usano i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che consentono di capire come le persone usano i siti in modo da aiutare a migliorare la struttura ed i contenuti di questi siti.

 

Tipologia di cookie utilizzati

Necessario
Questi cookie sono essenziali per il corretto funzionamento dei nostri siti, consentono alle persone di navigare sui nostri siti internet e di sfruttarne le caratteristiche come la memorizzazione di azioni precedenti (testi inseriti) quando si ritorna ad una pagina nel corso della medesima sessione.

Questi cookie non ti identificano come individuo. Se questi cookie non vengono accettati la navigazione sul Sito potrebbe risultare difficoltosa.

Performance
Questi cookie ci aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i nostri siti internet fornendoci informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito ed eventuali messaggi di errore che dovessero comparire durante la navigazione. Questo tipo di cookie servono per consentirci di offrirti la miglior esperienza possibile.

Questi cookie non ti identificano come individuo. Tutti i dati vengono raccolti e aggregati in forma anonima.

Funzionalità
Questi cookie permettono ai nostri siti internet di ricordare le scelte dell’utente (per esempio, il vostro nome utente, la lingua prescelta o la regione in cui vi trovate, gli eventuali prodotti inseriti nel carrello della spesa) per fornirvi un’esperienza online personalizzata e piacevole. Possono anche consentire agli utenti di visualizzare i video o interagire con con gli strumenti sociali tipo blog e forum.

Le informazioni raccolte da questi cookie possono includere informazioni personali identificabili, per esempio il vostro nome utente o immagine del profilo. Saremo sempre trasparenti nei vostri confronti in merito alle informazioni raccolte, l’utilizzo che ne viene fatto ed eventuali terzi con cui possono essere condivise.
Se non si accettano questi cookie, la resa e funzionalità del sito internet potrebbe risultare meno efficiente e l’accesso ai contenuti del sito potrebbe venire limitata.

Targeting / pubblicità
Questi cookie vengono usati per presentare contenuti più adatti a voi e ai vostri interessi. Possono venire usati per visualizzare pubblicità mirate o per limitare il numero di volte che visualizzate una pubblicità. Inoltre ci aiutano a misurare l’efficacia delle campagne pubblicitarie sui nostri siti internet.
Potremmo usare questi cookie per ricordare i siti internet che avete visitato e potremmo condividere queste informazioni con terze parti.

La maggioranza di cookie di questo tipo tracciano i consumatori attraverso il loro indirizzo IP e quindi potrebbero raccogliere alcune informazioni personali identificabili. Per ulteriori informazioni su questi cookie, incluse le informazioni che vengono raccolte e sul loro utilizzo, consultate la relativa tabella.

 

Che tipi di cookies si usano?

Due tipi di cookie possono venire usati sui siti: ’session cookies’ e ’persistent cookies’.

  • Session cookies: sono cookie temporanei che rimangono sul vostro dispositivo fino al momento in cui lasciate il sito.
  • Persistent cookies: sono cookie che rimangono sul vostro dispositivo per molto più tempo o fino a quando lo cancellate manualmente (quanto tempo il cookie rimane sul vostro dispositivo dipenderà dalla ‘durata vitale’ del cookie in oggetto e dalle impostazioni del vostro browser).

Alcune delle pagine che visitate possono anche raccogliere informazioni mediante ‘pixel tags’ (conosciuti anche con il nome ‘clear gifs’) che potrebbero essere condivisi con terze parti che assistono in modo diretto le attività promozionali e lo sviluppo dei siti internet. Per esempio, informazioni sull’uso dei siti internet relative alle persone che visitano i siti possono venire condivise con agenzie pubblicitarie per proporre solo offerte in target e di interesse.

Un’altra suddivisione di tipologia di Cookie – indicata dal Garante per la protezione dei dati personali – è tra Cookies Tecnici e Cookies di Profilazione.

  • Cookies Tecnici: sono i cookie che servono per proporre solo offerte in target e di interesse. o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per altri scopi e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell’estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l’identificazione dell’utente nell’ambito della sessione, risultano indispensabili.
  • Cookies di Profilazione: sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

 

Come posso controllare o cancellare i cookies?

La maggior parte dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico. Potete modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per avvertirvi che dei cookie vengono mandati al vostro dispositivo. Esistono svariati modi per gestire i cookie: si può, si può fare riferimento al manuale d’istruzioni o alla schermata di aiuto del vostro browser per scoprire come regolare o modificare le impostazioni del vostro browser. Disabilitando i cookie potrebbero essere influenzata la vostra navigazione, per esempio potreste non essere in grado di visitare certe sezioni del Sito o non ricevere informazioni personalizzate quando visitate un sito.

Se usate dispositivi diversi tra loro per visualizzare e accedere ai siti Internet (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), dovrete assicurarvi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le vostre preferenze relative ai cookie.

 

Cookie di terze parti usati

Nome Descrizione Dati Raccolti Luogo del trattamento
e Policy Link
Pulsante +1 e widget sociali di Google+(Google Inc.) Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook
(Facebook, Inc.)
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc. Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter
(Twitter, Inc.)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc Cookie e dati di utilizzo  USA
Privacy Policy
Google Analytics
(Google Inc.)
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario (script impostato per il tracciamento in forma anonima)
Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Opt Out
Video Youtube
(Google Inc.)
Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Video Vimeo
(Vimeo, LLC)
Vimeo è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Vimeo, LLC che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Google Fonts
(Google Inc.)
Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy
Google Maps
(Google Inc.)
Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine. Cookie e dati di utilizzo USA
Privacy Policy

 

Il presente Sito web può utilizzare Adobe Flash Player per offrire alcuni contenuti multimediali. Sulla maggior parte dei computer il programma risulta installato di per impostazione di fabbrica. Nel caso in cui si utilizzino alcuni di questi contenuti, Google Analytics memorizza dei dati aggiuntivi sul computer, conosciuti anche come Flash cookie (o Local Share Object) attraverso i quali il titolare è in grado di conoscere il numero totale di volte in cui viene aperto un certo file audio/video, il numero di persone che lo utilizza fino alla fine e quante persone, invece, lo chiudono prima del termine. Il sito web di Adobe (Privacy Policy) fornisce informazioni su come rimuovere o disabilitare i cookie di Flash.

Si rammenta che limitare e/o eliminare l’uso di questo tipo di flash cookies può pregiudicare le funzioni disponibili per le applicazioni basate sulla tecnologia Flash.

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

 

Come eliminare i cookie mediante configurazione del browser

 

Come disabilitare i cookie di servizi di terzi

 

Eliminazione dei Cookie Flash

 

Gestione generale cookie di terze parti